domenica 18 dicembre 2016

Aloe una pianta una garanzia

Aloe una pianta una garanzia

L'uso terapeutico dell'Aloe è conosciuto fin dall'antichità e anche quando la pianta era uscita dalla scena dell'ambiente scientifico,nelle varie epoche ha sempre continuato ad essere utilizzata dalla tradizione popolare. Recenti studi americani hanno portato all'utilizzo di questa pianta. in terapie come AIDS e malattie degenerative come i vari morbi.

Già dalla antichità si hanno notizie circa l'uso dell'aloe, infatti nelle tavolette d'argilla dei Sumeri, all'epoca di re Akkad, III-IV sec. A.C.erano date indicazioni sull'uso terapeutico di questa pianta, chiamata allora Mussabar.
Gli egizi  nel 1500 A.C.nel papiro di Ebers fanno menzione dell'aloe  e del suo potere curativo.
Ippocrate,in uno dei suoi trattati ne descrive alcuni utilizzi terapeutici :come: alleviare  il mal di stomaco
come antidiarroico,per la ricrescita dei capelli.

Si dice che Alessandro il Grande,ferito in battaglia da una freccia,sia stato guarito daAristole, il suo mentore,con un unguento a base di Aloe , proveniente dall'isola di Socotra  e che lo stesso Aristotele abbia consigliato il condottiero di conquistare l'isola,per utilizzare le coltivazioni d'Aloe presenti in gran quantità,perchè si diceva che il succo di questa pianta rendesse i guerrieri invulnerabili..
Nel I sec. d.c Dioscoride nel suo erbario parla dell'Aloe,facendone una dettagliata descrizione e la consiglia per guarire le ferite,per bruciature ulcerose per disordini intestinali e per emorroidi.

In seguito ad eccezione del succo concentrato ed essiccato e ridotto in polvere sono scompari  dalla tradizione medica durante il periodo del Medioevo,per ricomparire poi nel XX sec.


L'uso  tradizionale è stato tramandato in altre colture contemporanee come in Cina,dove l'uso di foglie fresche e il gel vengono utilizzate  come rimedio  di pronto soccorso casalingo,mentre nella medicina  tradizionale cinese utilizza la polpa di Aloe Sinessis per il trattamento dell'arteriosclerosi.

In Messico viene utilizzata la parte della foglia per  bruciature,irritazioni cutanee,per punture da insetti come le zanzare.
In Giappone è utilizzato per rimedio gastrointestinale,per ustioni.

Nella tradizione dei Indiani nd'America la usavano per le ferite,i morsi da serpenti.le punture da insetti, e per curare la ubriachezza.
In ndia è usato come r stimolatore del ciclo mestruale delle donne, per  lo stomaco e anticlimatico.
INAfrica,come rimedio per le ustioni.

Agli inizi del secolo scorso nel Kentucky,un coltivatore osservò le virtù dell'aloe quando unodei suoi operai,gravemente ustionato,guarì rapidamente in seguito all'applicazione di polpa d'Aloe,fatta dalle donne della fattoria.
Fu allora che decise di  coltivare la pianta e di commercializzarla sotto forma di unguento.

Negli anni trenta incominciarono i primi studi scientifici ad opera Creston Collins  poichè  provò la sua efficacia nel ridurre le ustioni da radioterapia. alocemodina,
acido crisofanico,oli fissi e volatili e gommoresine.In Giappone furono poi usati come unico rimedio contro le radiazioni atomiche.
Nel corso degli anni la ricerca è progredita notevolmente :nel 1984 Danhof ha scoperto che la produzione di di fibroplastasi umana  è accelerata di 6-8 volte con l'applicazione di gel di aloe sulla pelle e che sarebbero i
polisaccaridi  presenti nella pianta i responsabili di tale azione.
Tra questi enzimi nel 1985 il  dr. B. Mac Analley,isolò la Carrisyn così la definì.
Nello stesso periodo alcuni ricercatori canadesi scoprirono una sostanza definita da
 loro Acemannan  con notevoli proprietà antivirali, sembra che Carrisyn e Acemannan
siano la stessa cosa.

Alcune proprietà dell'aloe vera                                       
Rigenerante e cicatrizzante per ferite e scottature,
rinforza sistema immunitario,aiuta a ridurre colesterolo,
analgesico da sollievo al dolore .fungivo, ostacola la crescita di funghi,
anti batterico e antivirus, allieva prurito pelle,
anti tumorale, sembra freni  processo HIV,
aiuta a purificare sangue attraverso fegato,
anti age, contene vitamina C ed E,minerali come Magnesio e Selenio
antisettico contro punture di insetti,idratante per pelli,
da sensazione generale di benessere.

This Is The Newest Post


EmoticonEmoticon